copertina nuovissima facebook.jpg
  • Mondo Calcistico

I migliori sprinter della Serie A 2020-2021


Quali sono stati i calciatori a raggiungere l'apice maggiore della velocità? I calciatori veloci attirano tanto l'occhio. E se ci fate caso, è sempre più difficile trovare calciatori lenti. Questi calciatori veloci attirano l'occhio ma non riusciamo, sempre con l'occhio nudo, a misurare i km/h dei calciatori. Ed ecco che proprio il nostro occhio ci inganna e alla domanda "Chi è il calciatore più veloce della Serie A?" la risposta va per lo più su calciatori come Hakimi, Theo Hernandez, Osimhen. Eppure, di questi 3 calciatori, nemmeno uno rientra nella top 10.


I dati che vi farò vedere sono presi TUTTI dalla Lega Serie A.

I calciatori che sono riusciti a superare i 34 km/h sono 74.

I calciatori che sono riusciti a superare i 35 km/h sono 16. Solo un calciatore è riuscito a superare i 36 km/h.


Qualcuno potrà sorprendersi nel vedere Arthur con 34,07 km/h, Walukiewicz con 34,06, Henrique 34,42 km/h, Perisic con 33,91 km/h, Bruno Alves con 33,97 km/h, Lopez con 33,93 km/h, Radu con 34,19 km/h, Kjaer con 34,34 km/h, Izzo con 34,29 km/h, Ibrahimovic con 34,26 km/h e tanti altri.

Ed ecco la top 30 dei calciatori che hanno avuto lo sprint migliore della Serie A 2020-2021: Top 30-21:

In questa iniziale classifica non abbiamo chissà quali sorprese. Questi calciatori che hanno raggiunto l'apice di velocità sono calciatori che non possono essere considerati insospettabili.

E soprattutto in questi 10 ci sono calciatori con vari tipi di fisico. Abbiamo i "grossi" Zapata, Lukaku e Koulibaly e abbiamo i più "leggeri" come Chiesa, Sottil e Pereira.

Top 20-11:

Ed ecco che si comincia a vedere il km/h che supera il 35.


Qui, a differenza di prima, si intravedono calciatori sospettabili e insospettabili. Magari qualcuno si sarebbe aspettato di più da Osimhen, Lazzari, Reca, Spinazzola e Theo Hernandez, ma pochi avrebbero fatto i nomi di Bruno Peres, Acerbi, Kucka, de Vrij e Lukic.

Sì, Osimhen, Lazzari, Spinazzola e Theo Hernandez fuori dalla top 10.


Ovviamente, come voglio ribadire più spesso, si parla del picco di velocità. Questo non significa che se mettiamo Osimhen a fare i 100/200 metri viene battuto da Lukic.

Top 10-4:

E qui andiamo proprio nell'insospettabile eccezione fatta per Karsdorp.


Melegoni e Toljan hanno raggiunto questo picco proprio nell'ultima giornata di campionato mentre Politano era riuscito ad entrare nel podio per tanto tempo.


Il calciatore più anziano tra questi è De Silvestri che si fa rispettare con il suo 35,21 km/h.

Ed eccoci al podio. Il podio ci darà 3 nomi di cui 2 molto impronosticabili.


3° posto:

Lozano: 35,71 km/h

L'attaccante del Napoli ha effettuato questo dato contro l'Udinese nella 36° giornata di campionato staccando di quasi 1 km/h (più precisamente di 0,84 km/h) il suo compagno di squadra Osimhem. Ovviamente tra i due c'è un passo e un tipo di corsa diverso.


2° posto: Erlic: 35,85 km/h Il difensore dello Spezia ha effettuato questo dato contro il Crotone nella 30° giornata di campionato. Partita molto importante per lui visto che al 92° ha segnato il gol che ha portato alla vittoria la propria squadra con il 3-2 finale.


1° posto: Saponara: 36,04 km/h

L'unico calciatore, nella Serie A 2020-2021, ad aver superato i 36 km/h. Più precisamente Saponara ha raggiunto questo dato nella 22° giornata di campionato contro il Milan. Impressionante il fatto che nei primi due posti ci siano due calciatori dello Spezia.


Ancor più impressionante il fatto che Saponara non è assolutamente la risposta al "secondo te chi è stato il più veloce?" ma qui si parla di picco di velocità e ci sono state tante sorprese!